martedì 26 marzo 2013

Spitzbuben o Monelli




Gli spitzbuben sono biscotti tipici del tirolo e il significato del loro nome è dovuto al fatto che i bambini furbetti li " rubavano"  appena uscivano dal forno.
Mio figlio va matto per i biscotti con la marmellata e siccome stò cercando di indirizzarlo verso altri gusti oltre quelli cioccolatosi da cui lui dipende, ho deciso di prepararli oggi per la sua merenda.
La ricetta l'ho presa dal sito del "Gallo Rosso" il sito sudtirolese che riunisce tutti i masi di questa stupenda zona del Trentino.



Ingredienti per 15 biscottoni di circa 8cm 

150 g zucchero
150 g burro morbido
300 g farina 00
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci vanigliato (a mio parere ne basta un cucchiaino)
la buccia grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
marmellata di fragole o frutti di bosco qb
zucchero a velo qb

Come si fa

In una ciotola lavorare a crema con una frusta elettrica il burro morbido con lo zucchero, aggiungere le uova una alla volta, se il composto fatica ad amalgamarsi aggiungere un poco di farina, quindi aggiungere tutta la farina setacciata insieme al lievito e continuare ad impastare.
Incorporate la buccia del limone, ed il sale e lavorate fino ad ottenere una frolla bella liscia ed omogenea, formate un panetto avvolgetelo nella pellicola e mettete a riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Intanto preriscaldate il forno a 180°.
Riprendete la frolla e stendetela sulla spianatoia leggermente infarinata allo spessore di 5 mm, ritagliate i biscotti con il tagliapasta rotondo e a metà di questi praticate un foro al centro con un tagliapasta più piccolo,rotondo o altra forma. Mettete su una teglia foderata di carta di forno e cuocete per 8 minuti, devono rimanere bianchi.
Quando sono cotti fateli raffreddare completamente e spolverizzate sulla metà bucata lo zucchero a velo e sull'altra metà spalmate la marmellata, infine sovrapponetele.





Con questa ricetta partecipo al contest


14 commenti:

Valy C. ha detto...

Grazie Lorena e piacere di conoscerti! I tuoi biscotti sono deliziosi! ho pubblicato tutto. Su FB condividi per farti votare. Ricorda che valgono solo i voti sulla foto pubblicata nella mia pagina. se mi mandi il tuo indirizzo mail a valycakeand@gmail.com ti invito su pinterest. Grazie un abbraccio e buona pasqua!

Lorena ha detto...

Ok, grazie,Valy e buona Pasqua anche a te!

stefania ha detto...

Li ho fatti anche io a natale con la tipica formina con i 3 buchetti e anche la ricetta che ho io è tipica dell' Alto Adige. Sono buonissimi ti sono venuti benissimo brava Lory!!

Letizia ha detto...

Lory...questi non li avevo ancora visti...sono meravigliosi!! Complimenti e tantissimi auguri di buona Pasqua! Leti.

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Bellissimi! Adoro questo genere di biscotti!
Il tuo blog è molto carino!
Complimenti e buona Pasqua! :)

Lorena ha detto...

X Stefania

Anche io vorrei la formina con i 3 buchetti, appena la trovo è mia!

X Letizia

Allora li devi provare sono buonissimi!! Buona Pasqua anche a te.

X Emanuela

Grazie x i complimenti ai biscotti e al blog. Buona Pasqua a te.

loredana dattolo ha detto...

Ciao Lory sono bellissimi e sicuramente buonissimi.... buon proseguimento

Lorena ha detto...

Grazie Loredana,molto gentile.

Lory B. ha detto...

Ciao Lory, come sono belli i tuoi dolci, sei sempre perfetta :)
Un abbraccio stretto e di cuore infiniti Auguri di Buona Pasqua a te e famiglia!!!

Lorena ha detto...

Grazie Lory,detto da è un grande complimento!! Auguroni anche a te!!

Michela @ COOKALASKA ha detto...

Sono bellissimi!!! Altro che quelli comprati... genuini e squisiti!
bello il tuo blog, dopo averlo scoperto casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette, tutte molto interessanti e golose, complimenti!
passa anche da me se ti va ;)

a presto,
Michela

Lorena ha detto...

Grazie Michela,ora faccio un salto da te!

Cristina D. ha detto...

Questi biscotti li adoro...perchè mi ricordano le mie amatissime montagne dell'Alto Adige.

Lorena ha detto...

Anche io adoro le montagne dell'Alto Adige infatti quest'anno per le vacanze ci ritorno! Non vedo l'ora....